La Cerimonia del Tè in Cina
Tutto quello che devi sapere

Tempo di Viaggi Travel Agency & Tour Operator

I cinesi consumano tè da almeno 4.000 anni, secondo la leggenda un antico sovrano di nome Yan Di era stato avvelenato da qualche erba, ma una goccia d’acqua cadutagli in bocca da un albero di tè lo salvò dalla morte.

coltivazione te

Per lungo tempo il è stato utilizzato come farmaco, proprio a evidenziare l’importanza che questa bevanda ha sempre avuto nella cultura del popolo cinese.

Con questo articolo cercheremo di mettere in evidenza le caratteristiche della famosissima cerimonia del tè.

Quando viene praticata la cerimonia del tè:


La cerimonia del tè normalmente viene spesso utilizzata nelle occasioni importanti, come i matrimoni o anche solamente per accogliere i propri ospiti in casa.

Storia della cerimonia del tè:


Il tè in Cina comincia ad essere utilizzato dai monaci dei templi che da subito si erano resi conto dei suoi principi fitoterapici, fino a diventare un rito sociale e spirituale, che esula dalla mera preparazione del tè, ma che diventa una vera attività culturale abbracciando i principi zen di armonia e rispetto.

varieta di te

La Cerimonie del Tè:


Tra le cerimonie del tè più conosciute c’è quella relativa alla preparazione del tè Gonfu risalente al XVIII secolo.

Durante questa cerimonia si prepara di solito tè oolong, un tè a metà strada tra un verde ed un tè nero perché subisce solo una parziale ossidazione, originario del Fujian una provincia a sud-est della Cina.

Un ‘altra cerimonia del tè molto conosciuta è la cerimonia del tè Wu-Wo, vede la sua nascita a Taiwan e si estende a tutti i paesi buddisti.
E’ un rituale particolare che incoraggia i partecipanti a dimenticare le loro conoscenze e le loro ricchezze.

cerimonia te

Attrezzatura necessaria:


- Speciale teiera Yixing, teiera in argilla viola proveniente dalla città di Yixing.
Questa teiera è considerata quella con gli standard di qualità più elevati da prediligere nella preparazione della cerimonia del tè.


- Brocca o chahai è utilizzata per mantenere il sapore del tè.

- Vassoio

- Canovaccio

- Cucchiaino da tè

- Raccoglitore per pulire il beccuccio della teiera.


Momenti della cerimonia:


La cerimonia inizia riscaldando la teiera e tutte le tazze. Si passa poi a distribuire il tè ai partecipanti.

La teiera va posizionata sulla ciotola, si solleva poi il bollitore all’altezza delle spalle e si procede a versare l’acqua nella teiera.

Raccogliere le foglie del tè farle bollire e coprire la teiera con un coperchio.

Ricorda di far macerare il tè il tempo necessario che dipende dalla quantità delle foglie e dalla loro qualità.

A questo punto possiamo bere il nostro tè che, ricordiamo, andrebbe consumato in tre sorsi.



QING MING:

lapide

LA FESTA DEGLI ANTENATI!