8 giorni 7 notti per un viaggio davvero unico nella vostra vita.

Un'Islanda vista e vissuta da un'angolazione totalmente creativa e fuori dagli schemi grazie alla nostra Guida Alberto Montemurro.

...L'itinerario è disegnato e scritto interamente da lui, quindi vi lasciamo alla sue parole e alla sua regia!
Buon viaggio!

Sei stanco di essere triste di tornare a casa delle vacanze?

Non ne puoi più di vacanze belle e rilassanti, di posti magnifici e paesaggi idilliaci?

Stufo di divertirti e imparare cose e star tranquillo?

Allora questo è il viaggio per te! Fin dal primo giorno dirai “Chi me l’ha fatto fare?” e ti farà tutto schifo!

Non sarai mai stato più felice di tornare a casa a farti il mazzo al lavoro!

Solo il meglio per chi vuole stare peggio!

Consiglio di non spoilerarsi nulla e di NON CLICCARE SU QUESTO VIDEO, è più figo se non sai quanto è figo quello che stai per vedere!






GIORNO 1:
PRIMOGGIORNO
Arriviamo la sera e non capiamo perchè sia giorno, rinunciamo subito a capire le cose e ce ne andiamo in cima a delle scogliere enormi, ci cuociamo in un'area geotermica, andiamo in una vera fattoria islandese dove ci regalano le uova, sgusciamo le uova, dormiamo in riva all’oceano accanto alle uova sgusciate



GIORNO 2:
SECONDOGGIORNO
Sgusciamo fuori dai nostri van, entriamo in una cascata, ci ficchiamo in una piscina di pietra in mezzo alle montagne, passiamo dietro un’altra cascata, un'altra ancora ma questa proprio gigante.

La scaliamo e iniziamo l'hike di due giorni nelle Highlands islandesi, iniziando da un canyon dove vediamo 25 cascate una in fila all’altra, dormiamo in un rifugio in mezzo ai ghiacci, capiamo che la gente fa schifo e qualcuno decide di restare lì per sempre.



GIORNO 3:
TERZOGGIORNO
Scappiamo dal rifugio, attraversiamo una valle e un altro canyon, scaliamo un passo in mezzo ai due ghiacciai più grossi d'Europa, usciamo dalle Highlands guadando i fiumi islandesi su un 4x4, lasciamo i membri del gruppo più cagacazzi in mezzo al nulla e andiamo sul punto più bello dell’Islanda.

Ci cerchiamo i puffin, ci spiaggiamo su una spiaggia di basalto, scolonniamo delle colonne di basalto, entriamo in una grotta di basalto, non ci mangiamo il basalto, andiamo in un paesino di pescatori e ci rifacciamo una vita vendendo halibut all’inesistente mercato di Vìk



GIORNO 4:
QUARTOGGIORNO
Andiamo verso un altro ghiacciaio, entriamo in una piccola selva per un’altra cascata, andiamo in un altro posto che è troppo bello quindi non lo dico, ma ci stanno un sacco di cose scintillanti che cosano, e altre che scivolano cosando tipo le altre cose ma molto più grosse, mentre delle cose vive nuotano fra le cose e a volte ci cosano sopra.

Quando abbiamo finito di cosare, andiamo a dormì in riva ai ghiacci e ci deprimiamo pensando che si stanno sciogliendo e siamo tutti spacciati, ma almeno abbiamo fatto in tempo a vederli.



GIORNO 5:
QUINTOGGIORNO
Ce ne andiamo nel deserto islandese e se vogliamo cerchiamo un relitto di un aereo, ma solo se ci va perché sta diventando una turistata e noi siamo troppo fighi e cazzuti per fare le turistate.

Poi cerchiamo dei geyser, fumiamo i fumi delle cose che fumano e ci intossichiamo, ci buttiamo in un'altra piscina naturale, in un'altro canyon, in un'ultima cascata perché ci siamo rotti le balle di cascate.



GIORNO 6:
SESTOGGIORNO
Ce ne andiamo a Reykjavìk e ci vediamo balene, minchie di trichechi, chi vuole s'impara l'Edda in 5 minuti e chi vuole si beve un'aragosta, diciamo che in Italia è meglio quando guardiamo una costruzione strana, poi un’altra, poi ci guardiamo come i Reykjavīkesi pittino tutto per cercare di dimenticare che vivono in un posto che gli fa schifo ma solo perché non capiscono niente (non è vero, vi amo, grazie per tutte le volte che mi avete ospitato), ci mangiamo e beviamo cose ancora più buone e strane, andiamo a svegliarci un posto per dormire che sia abbastanza bello



GIORNO 7:
SETTIMOGGIORNO
Ci raccontiamo le ultime leggende islandesi, se ci va andiamo a tirare le asce per ucciderci a vicenda facendolo sembrare un incidente, andiamo a chiedere perdono in una santissima chiesa nordica, specoriamo le ultime pecore e l’ultima piscina termale naturale in mezzo alle montagne, andiamo su un faro, vediamo le ultime cascate, gli ultimi islandesi, tutte le ultime cose delle cose.



GIORNO 7:
OTTAVOGGIORNO
Ci spariamo un colpo in testa perché non vogliamo tornare a casa, i sopravvissuti mollano i Van e lo fanno comunque.



Importante:
questo viaggio richiede alcune doti fondamentali, capacità canore, senso del ritmo, alluci opponibili, e soprattutto NON ESSERE UN CAGAMINCHIA o non ti vogliamo (ma se vuoi darci i soldi comunque va bene)”


NB:
l’itinerario che abbiamo descritto sarà effettuato in accordo con tutto il gruppo e sempre tutti insieme, nel rispetto della logistica, possiamo inserire alcune visite non
menzionate o togliere qualcosa che magari preferite non visitare.


LA QUOTA COMPRENDE
• Noleggio Van 4/6 posti letto a chilometraggio illimitato, assicurazione completa con franchigia a zero
• Spesa per i pasti
• Carburante
• Pagamento per sostare il camper a Skogar
• 1 pernottamento in rifugio
• bus per trasferimento locale del giorno 3 (vedere nel dettaglio itinerario)
• Assicurazione medico/bagaglio/Covid
• Coordinatore Tempo di Viaggi
• Assistenza completa

LA QUOTA NON COMPRENDE
• Volo A/R dall'Italia
• Assicurazione di annullamento facoltativa € 65 a persona da confermare al momento
dell’iscrizione.
• Tutto quello che non è descritto nella voce "la quota comprende"

Spese extra:
come vi pare, mica vi diciamo tutto noi

Pasti:
Liberi, ci cucineremo tutto e chi vuole ruberà le pecore ai pastori
Ma se ci va qualche volta ce ne andiamo fuori

Attività Extra:
• Whale Whatching € 80 a persona
• gommone zodiac€ 80 a persona
• Secret lagoon € 20 a persona
• Museo fallologico islandese € 17 a persona


Scopri i termini dell'Assicurazione di annullamento viaggio

Informazioni dettaglio per l'acquisto




Documenti & Visti:
Per i cittadini italiani, i documenti necessari per l'ingresso in Islanda sono il passaporto italiano oppure la carta d'identità italiana valida per l'espatrio, entrambi in corso di validità e con data di scadenza superiore al periodo di permanenza nel Paese.

Vaccinazioni
Si prega di consultare il sito https://www.viaggiaresicuri.it/country/ISL per controllare quali sono i documenti e vaccinazioni necessarie per l’ingresso in Islanda

Difficoltà:
Adatto a tutti ma saremo in balìa del clima pazzo islandese, di solito in quel periodo va sempre piuttosto bene, ma se va sempre tutto bene che gusto c’è?

Dove si dorme: Van 4/6 posti letto + notte in rifugio

Trasporti: Noleggio vettura – Van 4/6 posti letto - bus 4x4

Clima e abbigliamento:
Di tutto, fresco ma non è il Polo, tranquilli che poi vi diciamo tutto, pure quante mutande portarvi

Attrezzature necessarie:
scarponi, vestiario impermeabile e molto consigliati ramponcini, ma come sopra, poi vi diciamo tutto-tutto


ISTRUZIONI PER ACQUISTARE IL VOSTRO VOLO
Prenotate il vostro volo seguendo le indicazioni riportate qui di seguito, una volta atterrati ci penserà Alberto a riunirvi al resto del gruppo!

AEROPORTO DI ANDATA
Da qualsiasi città Italiana dovrete acquistare il volo per Keflavik (KEF)
DATA DI ARRIVO
Dovrete arrivare nella data del Giorno 1 (vedi itinerario)

AEROPORTO DI RITORNO
Dovrete acquistare il volo di ritorno da Keflavik (KEF) nella data del giorno 8 (vedi itinerario)
DATA DI RITORNO
I nostri servizi si concluderanno a Keflavik dopo l’ultimo pernottamento nella data del Giorno 8 (vedi itinerario).
Il giorno di partenza sarete completamente autonomi nella gestione degli orari di check in relativi al vostro volo.


Seleziona la tua data di partenza tra quelle proposte nel calendario.
Fissa il tuo posto pagando un acconto sul viaggio
(verrai rimborsato al 100% se il viaggio non venisse effettuato).
Non perdere l'occasione di vivere un'esperienza insieme a noi che non potrai mai dimenticare.
Clicca il bottone e seleziona dalla casella la partenza che ti interessa, oppure contattaci direttamente per qualsiasi informazione.

PRENOTA SENZA PENSIERI - RIMBORSO AL 100% Stai pensando di partire ma prenotare ti mette un po' di ansia? Non preoccuparti: se non potessi partire a causa di nuove norme, ti rimborsiamo.

Info Rimborsi

ISLANDA: Trail Fimmvörduhals
e tante care cose

A partire da 1.470,00 €
Per ogni età
8 Giorni
In viaggio con:
Vedi Calendario Partenze
Aggiungi partecipanti
Hai bisogno di aiuto ?
Invia una mail

Condividi adesso su

Richiedi informazioni
Ti interessa acquistare questo articolo ma vuoi delle informazioni più dettagliate? Contattaci adesso senza impegno sapremo fornirti le risposte che cerchi.